Settimana della Thailandia in rassegna: Le cinque migliori storie nazionali in Thailandia dell'ultima settimana

Ecco uno sguardo in alto NAZIONALE storie, scelte dal nostro team, dalla scorsa settimana, dal 14 al 20 settembre, con qualche commento. Non sono di particolare importanza, ma sono elencati in ordine di data di pubblicazione.

1. Il tribunale fallimentare della Thailandia approva oggi il piano di riabilitazione della Thai Airways, inclusa la politica di rimborso dei biglietti

Dopo mesi di esame della petizione per la riabilitazione commerciale della Thai Airways International Public Company Limited, il tribunale fallimentare della Thailandia ha dato ufficialmente il via libera al piano di riabilitazione che comprende la ristrutturazione del debito, il miglioramento delle rotte di volo e della flotta complessiva degli aeromobili, il miglioramento delle strategie delle società commerciali relative alla compagnia aerea, il miglioramento della strategia commerciale della compagnia e del potenziale di guadagno, e la riduzione della struttura organizzativa. Una nuova comoda politica di rimborso dei biglietti, come descritto dalla società, è stata implementata anche per tutti i possessori di biglietti non utilizzati. Essi non hanno bisogno di presentare una liquidazione del debito, ma riceveranno i rimborsi in modo sistematico, secondo il piano.

Il tribunale fallimentare della Thailandia approva oggi il piano di riabilitazione di Thai Airways, inclusa la politica di rimborso dei biglietti

2. Altri giorni festivi thailandesi in programma a novembre per rilanciare l'economia nazionale

Una sostituzione di quattro giorni nel fine settimana per la vacanza Songkran, precedentemente rinviata all'inizio di settembre, aveva fatto sì che molte città e luoghi turistici fossero di nuovo affollati, tra cui Pattaya. Il primo ministro Prayuth Chan-O'Cha, quindi, ha avanzato l'idea di un altro lungo weekend per dare impulso al turismo interno e all'economia, che è ora all'esame di un comitato governativo. Il vice primo ministro Wissanu Krea-ngam ha poi detto alla stampa che il fine settimana sarà potenzialmente un weekend di quattro giorni di vacanza, compresi sabato e domenica, e che probabilmente si aggiungerà all'inizio di novembre.

Altre festività thailandesi in programma a novembre per rilanciare l'economia nazionale

3. Il governo thailandese approva, in linea di principio, l'accoglienza di turisti stranieri che soggiornano a lungo nel quadro di un "visto turistico speciale", a partire da ottobre.

Questo argomento ha attirato l'attenzione di potenziali turisti internazionali che desiderano tornare in Thailandia non appena l'approvazione è stata annunciata. Solo gli stranieri che hanno superato i requisiti e le azioni governative per il controllo della diffusione di Covid-19 potranno richiedere i Visti Speciali Turistici, che costeranno 2.000 baht e dureranno 90 giorni e potranno essere prorogati fino a due volte con un totale cumulativo di 270 giorni. L'avvio di questa implementazione è previsto per il prossimo ottobre. Nel frattempo, ulteriori dettagli iniziali sull'annuncio si possono trovare nell'articolo qui sotto.

Il governo thailandese approva, in linea di principio, di accogliere i turisti stranieri che soggiornano a lungo nel quadro di un "visto turistico speciale", a partire da questo ottobre

4. La Thailandia è stata aggiunta alla lista dei corridoi di viaggio "senza quarantena" del Regno Unito, a partire da sabato

Congratulazioni alla Thailandia per essere stata inserita nella lista di esenzione del "corridoio di viaggio" dell'Inghilterra, che permette ai turisti e visitatori thailandesi provenienti dalla Thailandia di recarsi nel paese senza 14 giorni di autoisolamento. Paesi, territori e regioni del "corridoio di viaggio" vengono aggiunti in base al numero di casi e decessi, alla capacità di analisi e a quanto il virus si è diffuso nella comunità. La lista ha dato un aspetto positivo alla Thailandia da quando il suo potenziale di contenimento della diffusione nazionale di Covid-19 è stato riconosciuto a livello internazionale. Ciò non significa, tuttavia, che la mossa sia reciproca.

La Thailandia è stata aggiunta alla lista dei corridoi di viaggio "senza quarantena" del Regno Unito, in vigore questo sabato

5. La protesta notturna della Thailandia a Bangkok a favore della democrazia spinge per una maggiore pressione sulle misure di riforma democratica

La questione più discussa in Thailandia non poteva essere altro che il massiccio raduno notturno a Sanam Luang a Bangkok lo scorso fine settimana. Il raduno, animato ma pacifico, è stato gestito con energia da una folla enorme di partecipanti favorevoli alla democrazia, provenienti da tutto il paese, tra cui ex manifestanti in "camicia rossa" ed ex leader politici. Si è affermata come la più grande manifestazione anti-governativa mai organizzata a Bangkok dopo che il Primo Ministro Prayuth Chan-O'Cha è salito al potere con un colpo di stato nel 2014. I leader della protesta stanno anche pianificando un altro movimento politico giovedì, per fare pressione sui membri del Parlamento affinché prendano in considerazione la stesura di una nuova costituzione davanti alla Camera del Governo.

La protesta notturna della Thailandia a Bangkok a favore della democrazia spinge per una maggiore pressione sulle misure di riforma democratica

Questo è tutto per questa settimana, grazie come sempre per aver letto il Pattaya News!

Invio
Recensione dell'utente
0 (0 voti)