Il gabinetto thailandese interviene per combattere l'inquinamento atmosferico a livello nazionale in base a tre misure principali proposte dal Ministero dell'Ambiente

Nazionale -

Il gabinetto thailandese ha approvato lunedì 23 novembre una bozza di piano d'azione che mette in evidenza tre misure per affrontare il problema dell'inquinamento da polveri a livello nazionale come parte di un'agenda nazionale.

Anucha Buraphachaisri, portavoce dell'Ufficio del Primo Ministro, ha dichiarato alla stampa dopo la riunione di gabinetto che il progetto di piano d'azione, proposto dal Ministero delle risorse naturali e dell'ambiente, sottolinea tre misure importanti per aumentare l'efficienza nella gestione, nella prevenzione e nella riduzione dell'inquinamento atmosferico dalle fonti del problema.

Il gabinetto ha anche nominato un sottocomitato per prevenire e risolvere i problemi di incendi boschivi, nebbia e inquinamento da polveri, agendo in linea con le misure proposte come principali meccanismi di governance.

La prima misura mira ad aumentare l'efficienza nella gestione del problema a livello di area. I dipartimenti competenti nelle aree a rischio, come Bangkok e le sue vicinanze e 17 province settentrionali, sono in grado di determinare i criteri appropriati in base alla situazione.

La seconda misura cerca di prevenire e ridurre l'inquinamento da polveri alle sue fonti, come i veicoli, gli impianti industriali, la combustione all'aperto e i cantieri. Nell'ambito di questa misura si possono applicare la tassa sul controllo dell'inquinamento, le norme sulle emissioni del quadro normativo dell'UE e le pratiche agricole a combustione zero.

La terza misura mira a migliorare l'efficienza nella gestione dell'inquinamento e a sviluppare reti e banche dati per monitorare la qualità dell'aria e le particelle di polvere degli incendi boschivi e delle fiamme all'aperto, nonché a sviluppare sistemi di allarme e a utilizzare le moderne tecnologie per far fronte alla situazione.

Durante la riunione è stato anche approvato un piano speciale e urgente per affrontare l'inquinamento dell'aria, da attuare da parte delle agenzie competenti, al fine di alleviare l'inquinamento da polveri, soprattutto quando si verifica il problema. Alcuni di essi includono relazioni pubbliche per creare consapevolezza dell'inquinamento, la notifica delle particelle di polvere nelle aree a rischio con tre giorni di anticipo e la formazione di una rete di volontari nella comunità locale per monitorare qualsiasi situazione che possa portare all'aumento dell'inquinamento dell'aria.

-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Non dimenticate di iscrivervi alla nostra newsletter e riceverete tutte le nostre notizie in un'unica e-mail giornaliera senza spam Clicca qui!

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google News, Instagram, Tiktok, Youtube, Pinterest, Parler, Lavagna a fogli mobili oppure Tumblr

Unisciti alla discussione nel nostro gruppo di Facebook https://www.facebook.com/groups/438849630140035/o nei commenti che seguono.

Volete fare pubblicità con noi o chiedere di promuovere la vostra attività, evento, beneficenza o sport locale, ecc. Inviaci un'e-mail a Sales@ThePattayaNews.com

Avete una notizia generale, un comunicato stampa, una domanda, un commento, ecc. Non siamo interessati alle proposte SEO. Inviaci una mail a Pattayanewseditor@gmail.com

Invio
Recensione dell'utente
1 (1 voto)