Qatar Airways per ripristinare i voli per Phuket, Thailandia, mentre commemora il suo decimo anno di attività sull'isola delle vacanze

Di seguito è riportato un comunicato stampa di Qatar Airways. Il testo e le opinioni sono proprie.

Qatar Airways per ripristinare i voli per Phuket, Thailandia, mentre commemora il suo decimo anno di attività sull'isola delle vacanze

Qatar Airways attualmente opera voli 14 settimane su Bangkok-Doha, e riprenderà i voli due settimane su Phuket-Doha a partire dal 4 dicembre 2020 e aumenterà a 7 dal 10 dicembre 2020.*


I passeggeri thailandesi possono godere di opzioni di viaggio più flessibili attraverso l'aeroporto più collegato e migliore del Medio Oriente, l'Hamad International Airport

12 novembre 2020
PHUKET, Thailandia Qatar Airways è lieta di riprendere i voli per Phuket, Thailandia, dal 4 dicembre 2020. La ripresa dei servizi per l'isola più grande del Thailands fa parte degli sforzi delle compagnie aeree per ricostruire la sua rete nella regione dell'Asia-Pacifico. I servizi per quest'isola di vacanza saranno operati dal moderno Boeing 777-300ER, che offre 42 posti a sedere in Business Class e 312 posti in Economy Class. La compagnia aerea attualmente opera voli settimanali di 14 settimane tra Bangkok e Doha.

Essendo una delle uniche compagnie aeree globali ad aver mantenuto un programma significativo durante questa pandemia COVID-19, Qatar Airways si trova in una posizione unica per monitorare l'andamento del flusso di traffico e delle prenotazioni dei passeggeri. La compagnia aerea ha programmato questi voli in modo da potersi collegare senza soluzione di continuità attraverso il suo premiato hub, l'Hamad International Airport, dove i passeggeri thailandesi possono godere di opzioni di viaggio più flessibili. La compagnia aerea continua inoltre a dimostrare il suo impegno nei confronti della Thailandia, visto che segna i suoi dieci anni di attività a Phuket.

Jared Lee, Vice Presidente delle Vendite per il Sud Est Asiatico e il Subcontinente dell'Asia Meridionale, Qatar Airways ha dichiarato: Nell'ambito degli sforzi di ricostruzione della nostra rete nella regione dell'Asia-Pacifico, siamo entusiasti di riprendere le operazioni a Phuket per fornire ulteriore connettività globale ai nostri passeggeri thailandesi. Quest'anno segna anche il nostro decimo anno di attività tra Phuket e Doha, e rimaniamo impegnati nel mercato thailandese, in quanto non vediamo l'ora di lanciare altre iniziative per la Thailandia nei mesi a venire. Qatar Airways ha dimostrato di essere una compagnia aerea responsabile e di fiducia durante questa crisi, con eccellenti misure igieniche in cui il tasso di infezione a bordo di COVID19 è pari a 0,012%. Questo fa di Qatar Airways una compagnia aerea molto sicura e affidabile. Con la facilità delle restrizioni all'ingresso a livello globale, non vediamo l'ora di ripristinare un maggior numero di rotte, poiché il nostro obiettivo è quello di operare verso oltre 120 destinazioni entro la fine dell'anno per collegare meglio i passeggeri thailandesi al resto del mondo".

I passeggeri che arrivano in Thailandia sono invitati a verificare le informazioni più aggiornate su https://www.qatarairways.com/en-th/travel-alerts/travel-to-thailand.html per i dettagli prima di prenotare, così come da altre fonti affidabili come le Ambasciate o i Consolati reali thailandesi e l'Autorità dell'aviazione civile della Thailandia.

Le misure di sicurezza a bordo di Qatar Airways per i passeggeri e il personale di bordo comprendono la fornitura di dispositivi di protezione individuale (DPI) per il personale di bordo e di un kit di protezione gratuito e di visiere monouso per i passeggeri. I passeggeri della Business Class a bordo degli aeromobili equipaggiati con Qsuite possono godere della maggiore privacy che questo premiato sedile business offre, incluse le partizioni di privacy scorrevoli e la possibilità di utilizzare un indicatore Do Not Disturb (DND). Qsuite è disponibile sui voli verso più di 30 destinazioni tra cui Francoforte, Kuala Lumpur, Londra e New York. Per i dettagli completi di tutte le misure che sono state implementate a bordo e in HIA, si prega di visitare qatarairways.com/safety.

La sede e l'hub di Qatar Airways, l'aeroporto internazionale di Hamad (HIA), ha implementato rigorose procedure di pulizia e ha applicato misure di distanziamento sociale in tutti i suoi terminal. È il primo ente al mondo ad aver ottenuto una verifica indipendente da parte del BSI (British Standards Institution) per l'attuazione dei protocolli di sicurezza sanitaria dell'aviazione COVID-19 ICAO. La verifica è stata condotta a seguito di audit di successo per la conformità all'International Civil Aviation Organization Civil Aviation Recovery Taskforce ICAO CART. Questo importante risultato segna lo Stato del Qatar come il primo Paese al mondo ad essere stato verificato da BSI per l'implementazione del protocollo COVID-19 Aviation Health Safety Protocol.

Non risparmiando alcuno sforzo per salvaguardare i propri passeggeri, la VIS continua a mantenere una distanza fisica di 1,5 metri attraverso tutti i punti di contatto con i passeggeri intorno all'aeroporto, attraverso la segnaletica di piano, la segnaletica e i posti a sedere distanti. Tutti i punti di contatto dei passeggeri vengono igienizzati ogni 10-15 minuti. Tutti i cancelli e i banchi dei gate degli autobus vengono puliti dopo ogni volo. I punti vendita al dettaglio e i punti vendita di alimenti e bevande HIA incoraggiano le transazioni senza contatto e senza contanti attraverso le carte e stanno valutando l'introduzione di acquisti online o in-app in futuro. L'aeroporto effettua anche la disinfezione regolare di tutti i carrelli portabagagli e delle vasche da bagno.

La HIA è stata recentemente classificata "Terzo miglior aeroporto del mondo", tra i 550 aeroporti di tutto il mondo, dagli Skytrax World Airport Awards 2020. HIA è stato anche votato come Miglior Aeroporto del Medio Oriente per il sesto anno consecutivo e come Miglior Servizio del Personale in Medio Oriente per il quinto anno consecutivo.

Per garantire che i viaggiatori possano pianificare il loro viaggio in tutta tranquillità, la compagnia aerea dispone di generose politiche di prenotazione e di rimborso. Per maggiori informazioni, visitare qatarairways.com/RelyOnUs.

Orario del volo:

Phuket, voli bi-settimanali dal 4 dicembre 2020, in aumento a 7 settimane dal 10 dicembre 2020*
Doha (DOH) per Phuket (HKT) QR978 parte alle 02:45: 13:20
Phuket (HKT) per Doha (DOH) QR841 parte: 02:10 arriva: 05:40

Nota: per viaggiare in Thailandia è necessario avere un certificato d'ingresso dalla propria ambasciata o consolato e tutti i requisiti necessari, come l'assicurazione, il visto adeguato, i test Covid19 , l'idoneità al volo, i requisiti finanziari, i documenti, ecc.

Invio
Recensione dell'utente
5 (1 voto)