Le autorità di Bangkok introducono misure di potenziale inquinamento per prevenire lo smog di PM 2,5 questo dicembre

Bangkok -

L'Amministrazione Metropolitana di Bangkok (BMA) ha introdotto misure di inquinamento e ha installato stazioni di monitoraggio della qualità dell'aria in tutti i distretti di Bangkok, a seguito dell'aumento delle particelle di polvere PM 2,5.

Il governatore di Bangkok Aswin Kwanmuang aveva convocato un incontro con il BMA e le autorità collegate il 16 ottobre per discutere le potenziali misure per ridurre il crescente inquinamento atmosferico.

L'ha detto ieri all'Associated Press: "L'aumento delle particelle di polvere PM 2.5 è probabile che si verifichi ogni anno durante la fine dell'anno a partire da dicembre. Pertanto, abbiamo chiesto alle autorità competenti di elaborare in anticipo alcune misure e regolamenti per gestire l'inquinamento".

Secondo la sua dichiarazione, un certo numero di stazioni di monitoraggio della qualità dell'aria sono ora in funzione in 50 distretti di Bangkok e altre 20 stazioni di monitoraggio saranno installate nei parchi comunitari intorno alla città entro il mese prossimo.

Il BMA è attualmente in trattative con la divisione di polizia stradale della città per possibili misure per evitare che i semirimorchi e i veicoli più grandi possano circolare tra le 6:00 del mattino e le 21:00 dal 1 dicembre 2020, fino al febbraio 2021, in quanto si ritiene che possa ridurre l'inquinamento atmosferico in città del 39 per cento.

Si consiglia inoltre all'Ufficio per la prevenzione e la mitigazione dei disastri di rafforzare le sue misure per prevenire tutte le pose aperte che producono fumi tossici e ceneri fastidiose.

Inoltre, alle istituzioni educative verrà chiesto di evitare di svolgere ogni tipo di attività all'aperto a partire da un certo periodo. Alcuni istituti potrebbero essere chiusi se l'indice di qualità dell'aria raggiunge un livello malsano per più di tre giorni consecutivi, secondo il Governatore.

"Chiediamo gentilmente sia al settore pubblico che a quello privato di collaborare con le misure di inquinamento, sperando che l'inquinamento atmosferico colpisca le persone il meno possibile", ha concluso Aswin.

-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Non dimenticate di iscrivervi alla nostra newsletter e riceverete tutte le nostre notizie in un'unica e-mail giornaliera senza spam Clicca qui!

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google News, Instagram, Tiktok, Youtube, Pinterest, Parler, Lavagna a fogli mobili oppure Tumblr

Unisciti alla discussione nel nostro gruppo di Facebook https://www.facebook.com/groups/438849630140035/o nei commenti che seguono.

Invio
Recensione dell'utente
5 (1 voto)