Altri 145 turisti cinesi con un visto turistico speciale arrivano in Thailandia

Bangkok, Thailandia

Dopo quello che le autorità stanno chiamando un primo lotto iniziale di successo di turisti provenienti dalla Cina che sono arrivati all'inizio di questo mese, altri 145 turisti cinesi con un visto turistico speciale sono arrivati oggi all'aeroporto di Suvarnabhumi a Bangkok.

I turisti, che saranno tutti tenuti a fare una quarantena di 14 giorni e a rispettare misure molto severe Covid-19, sono arrivati alle 14.30 sul volo China Southern Airlines CZ3081 da Guangzhao. Tutti hanno superato i test iniziali di Covid-19 all'aeroporto.

I turisti sono arrivati insieme a 118 uomini d'affari stranieri provenienti dalla Cina che entrano con un permesso di lavoro, ha dichiarato il signor Kittipong Kittikachon, vicedirettore dell'aeroporto di Suvarnabhumi. Inoltre, sul volo erano presenti anche 16 cittadini thailandesi di ritorno dalla Cina.

Kittipong ha detto che si sta facendo ricorso a tutte le misure di sicurezza e di salute possibili e che i residenti della Thailandia dovrebbero avere la certezza che non c'è "nessuna possibilità" che la malattia di Covid-19 si diffonda a causa delle misure adottate e del fatto che, secondo i governi thailandese e cinese, l'area da cui provengono i turisti in Cina è "a bassissimo rischio", senza casi di diffusione locale del virus.

Foto: Naew Na/Associated Press

Invio
Recensione dell'utente
2.33 (3 voti)