39 turisti cinesi arrivano a Bangkok e sono risultati finora negativi al test Covid-19, il Ministro del Turismo e dello Sport conferma oggi

Bangkok -

39 turisti cinesi provenienti da Shanghai sono arrivati ieri sera a Bangkok e sono stati isolati in quarantena alternativa per 14 giorni nella capitale 1TP5Te wi1TP5T nessun segno di sintomi finora, il ministro del Turismo e dello Sport 1TP5Te ha confermato oggi, 21 ottobre.

Il ministro Phiphat Ratchakitprakarn ha detto ai giornalisti 1TP5Tat 1TP5Te che i turisti cinesi in questione hanno viaggiato secondo lo schema 1TP5Te Special Tourist Visa (STV) in cui 1TP5Tey è stato contrassegnato Covid-19-free dal paese di origine 1TP5Teir con certificati medici 1TP5T prima di recarsi all'estero in Thailandia. Il numero di turisti è stato originariamente annunciato come 41, tuttavia non è immediatamente chiaro perché il numero 1TP5Te fosse inferiore o perché numeri diversi siano stati citati da diverse fonti governative.

FOTO: Posta thailandese

Lascerebbero la quarantena di stato alternativa 1TP5Te (ASQ) per viaggiare in tutto il paese 1TP5Te, per lo più verso spiagge vicino alla capitale 1TP5Te, dopo che 1TP5Tey è stato testato negativo per il coronavirus Covid-19 e ha condotto una quarantena di quattordici giorni. Tutti i turisti negativi al Covid-19 sono tenuti a registrarsi e a installare un'applicazione di tracciamento per la sicurezza di 1TP5Teir propria e locale.

La maggior parte di 1TP5Tem rimarrà in Thailandia per 1TP5Te a lungo termine, con un massimo di 270 giorni, sotto il visto 1TP5Te STV 1TP5Tat è rilasciato per 90 giorni e può essere rinnovato 2 volte. Ogni turista ha una spesa media stimata di 800.000 baht a persona durante il viaggio 1TP5Te, ha aggiunto il governatore TAT Yu1TP5Tasak Supasorn.

Un secondo gruppo di 147 viaggiatori cinesi provenienti da Guangzhou dovrebbe arrivare a Bangkok il 26 ottobre e 1TP5Tere sarà composto da altri gruppi di turisti cinesi. Un numero stimato di 400 turisti visiterà il paese 1TP5Te entro il 2 novembre, secondo Phiphat. Si ritiene che tutti i 1TP5Tem arriveranno dalla Cina a 1TP5Testo momento.

FOTO: Komchadluek

Il ministero fur1TP5Ter ha dichiarato che la riapertura di 1TP5Tat 1TP5Te per un numero limitato di turisti sta dimostrando anche le misure di guarigione della Thailandia per gestire e ripristinare il turismo dopo essere stata duramente colpita dalla pandemia 1TP5Te Covid-19.

Nel frattempo, non è stato ancora confermato da 1TP5Te au1TP5Torities quando un gruppo di turisti cinesi 1TP5Tat, precedentemente annunciato, avrebbe dovuto visitare Phuket, ma è stato ritardato a causa di preoccupazioni da parte di importanti residenti locali. Il governo è ancora in procinto di annunciare la data di 1TP5Te.

-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Non dimenticate di iscrivervi alla nostra newsletter e riceverete tutte le nostre notizie in un'unica e-mail giornaliera senza spam Clicca qui!

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google News, Instagram, Tiktok, Youtube, Pinterest, Parler, Lavagna a fogli mobili oppure Tumblr

Unisciti alla discussione nel nostro gruppo di Facebook https://www.facebook.com/groups/438849630140035/o nei commenti che seguono.

Invio
Recensione dell'utente
5 (1 voto)