Bank of Thailand istituisce un gruppo di studio sulla legittima istituzione di "Virtual Banking" in Thailandia

Nazionale -

La banca della Thailandia ha rivelato oggi, 28 settembre, che l'organizzazione sta creando un gruppo di studio per esaminare il processo e la possibilità di lanciare legittimamente il 'Virtual Banking' in Thailandia, spinto da un comportamento dei consumatori in rapido cambiamento.

Il 'Virtual Banking' è una banca che offre servizi bancari attraverso i soli canali elettronici senza filiali. Tutti i servizi delle banche virtuali possono essere eseguiti online, tra cui l'apertura di un conto, l'effettuazione di depositi, l'accensione di prestiti e l'esecuzione di altre transazioni bancarie tramite un'applicazione mobile o attraverso il sito web della banca virtuale. In questo modo si risparmia notevolmente il tempo dei clienti senza doversi recare in banca.

Il gruppo di studio si concentrerà su come il Virtual Banking dovrebbe essere lanciato in Thailandia e su come renderlo accessibile a tutti nel paese, concentrandosi su casi di studio in Europa, Singapore, Malesia e alcuni altri paesi in cui il servizio è stato precedentemente gestito.

FOTO: Bangkokbiznews

Ronadol Numnonda, il vice governatore della Financial Institutions Stability Bank of Thailand, ha dichiarato alla stampa che esiste un'alta possibilità di istituire il Virtual Banking in Thailandia, dato che i servizi di varie banche commerciali nelle loro filiali cominciano a diminuire mentre il mobile banking e l'internet banking cominciano ad avere luogo.

Il vice governatore ha dichiarato: "La Banca di Thailandia deve studiare a fondo tali linee guida del servizio e contemplare se il servizio risponderà o meno alle esigenze del popolo thailandese".

"Allo stesso tempo, dobbiamo anche considerare come sarebbe finanziariamente applicabile per tutti in Thailandia perché, al momento, i servizi bancari digitali sono facilmente accessibili solo per le persone che vivono in città. Per fornire servizi elettrici a livello nazionale, il Virtual Banking deve essere funzionale per coloro che vivono sia nelle aree urbane che in quelle rurali, al fine di realizzare con successo il nostro obiettivo di lanciare il servizio online", ha concluso Ronadol.

-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Non dimenticate di iscrivervi alla nostra newsletter e riceverete tutte le nostre notizie in un'unica e-mail giornaliera senza spam Clicca qui!

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google News, Instagram, Tiktok, Youtube, Pinterest, Parler, Lavagna a fogli mobili oppure Tumblr

Unisciti alla discussione nel nostro gruppo di Facebook https://www.facebook.com/groups/438849630140035/ o nei commenti che seguono.

Invio
Recensione dell'utente
1 (1 voto)