Uomo thailandese salvato dopo essere crollato durante l'esercizio fisico a Naklua

Naklua

Un uomo thailandese di mezza età è stato salvato questa mattina nella zona di Naklua dopo essere crollato mentre si allenava al Lan Pho Public Park, scioccando gli astanti.

L'incidente ha avuto luogo intorno alle 8:00 di questa mattina, 24 settembre 2020, nel popolare parco della zona di Naklua, quando l'uomo non identificato, di circa 55 anni secondo i soccorritori, è crollato e ha colpito il marciapiede di cemento mentre faceva jogging nel parco.

Un buon samaritano nelle vicinanze ha immediatamente chiamato i servizi di soccorso per assistere il corridore caduto. Per fortuna, la squadra di soccorso della Fondazione Sawang Boribun ha inviato un'ambulanza dal vicino ospedale di Bangkok Pattaya per assistere l'uomo. Sul luogo dell'incidente gli sono state prestate cure mediche e l'hanno portato in un ospedale vicino. L'uomo era inconsapevole.

Secondo testimoni oculari, che non sono stati nominati, l'uomo viene al parco ogni mattina e passa diverse ore ad allenarsi. Non sapevano però il suo nome e non avevano con sé un documento d'identità. Gli operatori sanitari ritengono che l'uomo sarà in grado di guarire dalle sue ferite grazie ai rapidi tempi di reazione dei passanti nelle vicinanze.

 

Invio
Recensione dell'utente
0 (0 voti)