Lettore Mailbag: Il credito è dovuto per il lavoro del governo thailandese su Covid-19

FILE FOTO: Ufficio della Marina di Pattaya

Quella che segue è una presentazione del lettore inviata a The Pattaya News. Potete inviare il vostro inviandoci un'e-mail all'indirizzo pattayanewseditor@gmail.com. Le loro opinioni sono le loro.

Gentili redattori di Pattaya News,
Ho appena letto "Lance dal Canada" -  Sacchetto per la posta del lettore: Che ti piaccia o no, la maggior parte di noi non tornerà presto a PattayaIl governo thailandese e le sue agenzie si preoccupano soprattutto di proteggere il popolo thailandese dal virus corona che non soddisfa i turisti stranieri.
E rispetto alla maggior parte dei Paesi del mondo e anche nella regione asiatica il governo thailandese e il popolo thailandese (seguendo le istruzioni) hanno fatto un incredibile lavoro per contenere la corona e tenerla fuori dal Paese.
Penso che nessuno al giorno d'oggi abbia vissuto in una pandemia come il corona-virus, quindi non ci sono regole e/o linee guida su cosa fare. Tutti stanno imparando dall'esperienza e facendo quello che possono, il che rende eccezionali gli sforzi del governo thailandese.
Molte persone criticano il disagio del blocco dei viaggi all'estero, la quarantena, le maschere, le distanze sociali, le serrate per gli affari, quando dovrebbero elogiare il governo thailandese, le agenzie governative e il supporto della polizia per aver fatto un così buon lavoro per mantenere i thailandesi e i residenti stranieri al sicuro e vivi in questi tempi difficili.
Cordiali saluti,
Ken K
Invio
Recensione dell'utente
3 (8 voti)