148 contatti diretti di un giocatore Covid-19 positivo al Buriram United sono risultati negativi al secondo test del Coronavirus Covid-19

Nazionale -

148 giocatori di calcio, personale e passeggeri di aerei che sono stati identificati come contatti ad alto e basso rischio di un giocatore del Buriram United infetto da Covid-19 sono risultati negativi al secondo test di Covid-19, ha annunciato questa mattina, 14 settembre, il Dipartimento per il controllo delle malattie.

Di seguito il caso di un calciatore uzbeko di 29 anni del Buriram United risultato positivo per Covid-19 la scorsa settimana, le autorità thailandesi hanno rintracciato persone che potrebbero essere state in contatto con il paziente infetto. I loro campioni di sangue sono stati raccolti e sottoposti ieri a test ufficiali con il metodo RT-PCR. Questo è stato il secondo test che tutti i contatti hanno effettuato, anch'essi isolati e in quarantena.

47 calciatori del Buriram United Football club, 44 giocatori e staff del Ratchaburi Mitr Phol Football Club, 51 calciatori del Khon Kaen United club e sei passeggeri di aerei per Bangkok sono risultati tutti negativi al test.

Nel frattempo, i risultati di altri sette passeggeri, 27 appaltatori ad alto rischio e 259 altri appaltatori a basso rischio di altre località di Buriram sono ancora in sospeso.

Un numero complessivo di 441 persone è stato finora testato per il Covid-19 Coronavirus nel caso del calciatore straniero infetto.

Invio
Recensione dell'utente
0 (0 voti)