Applicazione mobile per il monitoraggio dei turisti stranieri da applicare in Thailandia in ottobre

Bangkok -

Puttipong Punnakan, vice governatore dell'economia e della società digitale (DES), ha rivelato martedì 19 agosto che il DES e i dipartimenti competenti avrebbero accelerato lo sviluppo di un'applicazione mobile per il tracciamento degli stranieri per prevenire l'aggravarsi della pandemia COVID-19 prima di riaprire il paese e accogliere i turisti stranieri.

La procedura è stata inoltre riconosciuta e approvata dai rappresentanti del Ministero della Salute Pubblica, del Ministero degli Affari Esteri, del Ministero del Turismo e dello Sport, del Ministero degli Interni, del Ministero dei Trasporti, dell'Ufficio Immigrazione e dell'Agenzia per lo Sviluppo del Governo Digitale.

Secondo il vice-governatore, la domanda sarebbe andata in primo luogo sotto processo a partire dai turisti stranieri che erano in possesso della "Thailand Elite Card" del Ministero del Turismo e dello Sport.

L'applicazione di tracciamento è attualmente sotto lo sviluppo e la responsabilità della Digital Government Development Agency (SAO) e dovrebbe essere completata entro ottobre.

Ci sono diverse applicazioni di tracciamento in Thailandia che sono attualmente utilizzate per prevenire la diffusione di COVID-19, come Thai Chana, Mor Chana e l'applicazione AOT Airport App. Si sta ancora discutendo se sviluppare una sezione turistica nelle app esistenti o sviluppare una nuova app applicata solo per gli stranieri.

"La nuova applicazione di tracciamento deve essere sviluppata soprattutto per gli stranieri e deve essere fatta il prima possibile perché vogliamo evitare la diffusione del COVID-19 nel Paese. Se ci fossero problemi di diffusione del virus, l'app sarebbe utile per tracciarli rapidamente e per controllare l'epidemia in modo efficiente", ha dichiarato Puttipong.

I funzionari del governo thailandese hanno ripetutamente dichiarato che l'applicazione di tracciamento per coloro che si occupano di privacy sarebbe stata utilizzata solo allo scopo di sopprimere il Covid-19 Coronavirus. I dettagli esatti dell'applicazione dovrebbero essere rilasciati nelle prossime settimane fino ad ottobre.

L'Autorità per il Turismo della Thailandia ha anche annunciato oggi che Phuket aprirà ad un numero limitato di turisti a lungo soggiorno nel mese di ottobre, ma i dettagli esatti di tale piano sono ancora limitati e comprenderebbe la quarantena e una settimana richiesta a Phuket dopo la quarantena.

Foto di cortesia: Governo reale thailandese

Invio
Recensione dell'utente
2.4 (5 voti)