La donna e la famiglia di Chiang Mai sono risultati negativi al test Covid-19 a seguito di un avviso di contatto con un recente visitatore malese

 

Chiang Mai-

  Una locale di Chiang Mai, che era stata coinvolta con un malese che era risultato positivo al test Covid-19 in Malesia, è risultata negativa al test durante il suo tredicesimo giorno di autoquarantena, secondo il Comitato per le malattie trasmissibili di Chiang Mai.

  In seguito agli ultimi aggiornamenti della situazione Covid-19 di ieri, 17 agosto, un uomo malese, 46 anni, che si era recato a Bangkok per un viaggio il 6 marzo ed era risultato positivo al Coronavirus due settimane dopo il suo ritorno a casa il 5 agosto. Non era chiaro se avesse contratto il coronavirus in Thailandia o in Malesia, tuttavia le autorità thailandesi hanno rapidamente rintracciato e testato quelli con cui era entrato in contatto di recente. Finora, tutti i risultati sono stati negativi, portando i funzionari a credere che fosse stato infettato al suo ritorno in Malesia.

  L'indagine dei funzionari sanitari thailandesi ha rivelato che l'uomo, il cui nome non è stato rivelato, aveva trascorso la maggior parte del suo tempo nel suo appartamento ed era stato spesso visto uscire con la sua ragazza thailandese mentre visitava la capitale.

  La donna, il cui nome non è stato nemmeno menzionato, era tornata a casa a Chiang Mai la settimana scorsa. Lei e la sua famiglia sono state portate all'ospedale di Nakornping per il test Covid-19 e l'autoquarantena dopo che le autorità di Chiang Mai sono state allertate dal Dipartimento per il controllo delle malattie.

  I funzionari del Comitato per le malattie trasmissibili di Chiang Mai hanno tenuto una conferenza stampa oggi, 18 agosto, alle 17:00, sul test della donna per il virus. Hanno detto all'Associated Press che la donna locale è stata sottoposta al test negativo e che oggi ha segnato i suoi tredici giorni di autoquarantena in ospedale.

  Charoenrit Sanguansat, governatore di Chiang Mai e presidente del Comitato per le malattie trasmissibili, ha detto: "Il suo risultato è stato finora negativo, ma avrà l'ultimo test domani, che era il suo ultimo giorno di autoquarantena. Se il risultato è ancora negativo, allora è pronta ad andare e lo è anche la sua famiglia, che è risultata negativa".

  Nel frattempo, è stato nel complesso inconcludente dove l'uomo malese ha contratto la malattia, poiché il test è risultato negativo durante il suo primo arrivo nel suo paese d'origine e il suo curriculum di viaggio non era ancora chiaro dopo il suo ritorno a casa. Non era chiaro nemmeno se fosse stato in quarantena al suo ritorno in Malesia. Secondo le autorità malesi, l'uomo è asintomatico.

 

Invio
Recensione dell'utente
0 (0 voti)