Omicidio/suicidio a Sa Kaeo che coinvolge marito e moglie

Sa Kaeo-

Un uomo thailandese di 61 anni e sua moglie di 44 anni sono entrambi morti dopo quello che la polizia di Sa Kaeo chiama un omicidio/suicidio a Sa Kaeo.

L'incidente è stato segnalato per la prima volta intorno alle 6:00 di ieri mattina vicino al Saeng Rungrueang Village 2 nel sottodistretto di Ban Mai Nong Sai. Il tenente colonnello della polizia Thaksin Ngamwong-Roi-rowan e il personale di soccorso associato sono stati i primi a rispondere alla scena.

La signora Nuengthai Klomkraok, 44 anni, è stata trovata morta davanti a casa sua con un coltello conficcato nel collo. Era stata uccisa davanti a un veicolo in mezzo alla strada.

Il signor Somsong Phiket, 62 anni, è stato identificato come il colpevole da testimoni e il figlio della signora Nuengthai, il signor Decha Chaiboonchang, 26 anni. Somsong si era seduto sulla strada e aveva osservato i soccorritori quando sono arrivati sul posto, ma poi era fuggito in motocicletta quando sono arrivate le forze dell'ordine.

Somsong è stato trovato poco tempo dopo in una zona boscosa nelle vicinanze, dopo aver consumato una grande quantità di erbicida. La polizia ha dichiarato che la sua causa di morte è stata la morte per suicidio.

Decha, il figlio della donna deceduta, ha detto che la coppia litigava spesso. Ha anche affermato che non era la prima volta che Somsong portava un coltello a sua madre. Secondo quanto riferito, Somsong credeva che sua moglie avesse una relazione con un uomo più giovane ed era anche sconvolta per problemi di salute personale e questioni legali derivanti da un recente incidente di guida in stato di ebbrezza, secondo Decha.

La causa esatta della controversia era ancora sotto inchiesta da parte della polizia al momento della stampa.

Foto 77kaoded

Invio
Recensione dell'utente
5 (2 voti)