Due sospetti principali nell'omicidio diurno di un tassista in moto arrestato

Pattaya-

Due sospetti accusati di aver sparato a un tassista in moto di 47 anni a Pattaya, causandone la morte, sarebbero stati arrestati stamattina presto a Bangsaen.

Il capo Khemmarin Pissamai della polizia della città di Pattaya ha detto ieri a un giornalista di Pattaya News che l'incidente sembrava essere ben pianificato.

Leggere i rapporti precedenti dell'incidente qui sotto.

Https://thepattayanews.com/2020/07/29/public-shooting-of-pattaya-motorbike-taxi-driver-appears-to-be-well-planned-two-suspects-involved-say-pattaya-police/

La polizia ha trovato una motocicletta Honda PCX blu che crede sia stata usata nella sparatoria di ieri sera davanti a un condominio a Soi Five a Nongprue. Questo risultato è stato ottenuto grazie alle telecamere a circuito chiuso che hanno rintracciato il percorso delle motociclette in tutta la città dopo essere fuggiti dalla scena della sparatoria. Con l'aiuto del responsabile dell'appartamento hanno determinato in quale stanza risiedeva il proprietario della moto.

Con un mandato, la polizia ha ispezionato una stanza in affitto nel complesso di appartamenti, il numero quindici. La polizia ha individuato sia un'arma da fuoco che i vestiti che credeva fossero stati usati nella sparatoria. Tuttavia, i due sospetti non erano presenti sulla scena.

Secondo un rapporto dei media associati, la polizia ha successivamente rintracciato e arrestato i due principali sospetti a Bangsaen e li ha riportati a Pattaya per ulteriori indagini. Ciò è avvenuto questa mattina presto e i loro nomi sono stati indicati come Manas Imnam, 39 anni, e Niphon Panthong, 45 anni. La polizia di Pattaya dice che stanno ancora lavorando su un movente, ma credono che sia legato ai debiti.

Il Pattaya News fornirà ulteriori aggiornamenti su questa storia non appena li riceverà.

Invio
Recensione dell'utente
5 (6 voti)