Il sindaco di Pattaya dice che i luoghi di intrattenimento di Pattaya sono desiderosi di aprire e pronti a rispettare le regole proposte

Pattaya-

Il sindaco di Pattaya, Sonthaya Khunpluem, ha parlato ieri con la stampa thailandese associata e ha detto che i locali di Pattaya City Entertainment sono ansiosi di aprire e disposti a rispettare una lista di 22 regole proposte.

Il sindaco Sonthaya Khunpluem fa riferimento a una lista di regole proposte che hanno suscitato una risposta per lo più negativa sui social media. Tale elenco si trova qui di seguito.

https://thepattayanews.com/2020/06/22/proposed-list-of-rules-for-bar-pub-entertainment-venue-opening-released-by-thai-government/

Il sindaco Khunpluem ha detto che la città è stata molto tranquilla con le sue migliaia di locali notturni di fama mondiale, bar, strip club, karaoke lounge, pub, saloni, locali con musica dal vivo e simili, chiusi per oltre tre mesi. Tutti i locali legati alla vita notturna sono stati ordinati chiusi per precauzioni legate alla Covid-19 dal 18 marzo 2020.

Pattaya, che normalmente attira milioni di visitatori all'anno, è conosciuta in tutto il mondo per la sua industria del divertimento notturno e dell'intrattenimento. La situazione è stata devastante per la città, con migliaia di aziende chiuse, molte per sempre.

Il sindaco Khunpluem ha ammesso che le regole erano severe, ma ha dichiarato che con il passare del tempo si sarebbero allentate e che permettere l'apertura di bar e locali notturni era un primo passo importante prima di discutere le singole regole. Ha dichiarato di aver incontrato diversi importanti proprietari di locali di intrattenimento, sia per i thailandesi che per gli stranieri, ed entrambe le parti hanno convenuto che avere la possibilità di aprire, se lo desiderano, è il primo passo importante.

Con l'attuale divieto dei voli internazionali in entrata, tuttavia, le aziende straniere che si rivolgono ai turisti saranno costrette a prendere decisioni difficili in merito all'apertura e se dispongono di una base di clientela locale sufficiente a sostenere la loro attività. Molti rimarranno probabilmente chiusi fino a quando non sarà permesso ai turisti di tornare. Gli esercizi commerciali nazionali, come i bar di birra per gli espatriati o i pub thailandesi che si concentrano sui residenti locali thailandesi, sono generalmente più positivi e dichiarano di essere pronti ad aprire e sono sicuri di poter realizzare un profitto.

Il sindaco Khunpluem ha detto che la riapertura di alcuni luoghi di intrattenimento, anche con regole severe, contribuirà a riportare in città un senso di vivacità che mancava da diversi mesi. Ha dichiarato che il dipartimento della sanità della città si assicurerà che le regole vengano rispettate.

Il regolamento, The Pattaya News note, è solo proposto e una lista finale e ogni avviso ufficiale in una data di apertura è previsto venerdì dopo una riunione del Centro per l'amministrazione della situazione Covid-19.

Invio
Recensione dell'utente
3 (1 voto)