La Cina segnala 49 nuovi casi di Covid-19 Coronavirus, mentre aumentano i timori di un'altra ondata a Pechino

Pechino -

La Cina continentale ha riferito 49 nuovi casi confermati di COVID-19 per domenica 14 giugno, in calo rispetto ai 57 del giorno precedente, ha detto l'autorità sanitaria nazionale lunedì mattina.

La Commissione Nazionale della Salute (NHC) ha affermato in una dichiarazione che 39 dei nuovi casi confermati sono stati trasmessi localmente.

Trentasei dei nuovi casi si sono verificati a Pechino, lo stesso numero riportato per la capitale un giorno prima e legato al maggior numero di infezioni giornaliere per la città da quando le autorità hanno iniziato a rilasciare i dati. L'origine del caso è ancora oggetto di indagine da parte delle autorità, ma i dati iniziali sembrano suggerire che potrebbe provenire da un grande mercato.

Sostenete il vostro giornalismo indipendente locale Pattaya e continuate a farci scrivere su temi che vi stanno a cuore. Considera una piccola donazione qui sotto.

Città di oltre 20 milioni di abitanti, Pechino ha imposto alcuni dei più severi controlli sui viaggi della Cina all'inizio della pandemia. Fino all'ultima epidemia, la città era rimasta senza un nuovo caso per più di 50 giorni.

Le autorità municipali chiudono gli eventi sportivi e i siti turistici della capitale il sabato. I ristoranti sono ancora una volta scoraggiati dall'accettare grandi gruppi per cenare insieme. Undici complessi residenziali vicino al mercato sono stati chiusi e ai residenti è stato proibito di andarsene. Il quartiere Fengtai di Pechino, dove si trova il mercato Xinfadi, è stato designato domenica come zona ad alto rischio.

L'NHC ha segnalato dieci nuovi casi di coronavirus Covid-19 importati nella Cina continentale alla fine del 14 giugno, in calo rispetto ai 19 del giorno precedente. La commissione ha inoltre segnalato 18 nuovi casi asintomatici, in aumento rispetto ai nove del giorno precedente.

Il numero totale di casi COVID-19 nella Cina continentale è ora pari a 83.181. Il numero di morti rimane invariato a 4.634.

La Cina non conta i pazienti asintomatici, che sono infettati dal virus ma non mostrano sintomi, come casi confermati.
Volete ricevere le nostre notizie nella vostra casella di posta elettronica ogni mattina, senza spam? Inserisci la tua e-mail qui sotto.

Fonte: Reuters/Associated Press
Invio
Recensione dell'utente
0 (0 voti)