Il Ministero dell'Istruzione si prepara a far tornare a scuola gli studenti thailandesi il 1° luglio

BANGKOK(NNT)-Il Ministero dell'Istruzione sta per testare un sistema di apprendimento on-air e online, nel caso in cui l'insegnamento a scuola non sia abbastanza sicuro per l'inizio del nuovo semestre il 1° luglio.

La vice segretaria permanente del ministero dell'istruzione della Thailandia, Rakana Tantawutho, in qualità di portavoce del ministero, ha rivelato che le scuole e gli istituti di istruzione sotto la supervisione del ministero inizieranno il 1° semestre dal 1° luglio al 13 novembre 2020.

La pausa del semestre sarà dal 14 al 30 novembre. Poi il 2° semestre sarà dal 1° dicembre 2020 al 9 aprile 2021 e l'interruzione dell'anno scolastico sarà di 37 giorni dal 10 aprile al 16 maggio 2021. Gli studenti e gli insegnanti avranno un totale di 54 giorni di pausa scolastica.

Per quanto riguarda il sistema di apprendimento durante l'epidemia di COVID-19, il ministero sta preparando un metodo appropriato, che è in accordo con la situazione attuale, oltre ad aggiungere altre classi di abilità durante le pause scolastiche. Il nuovo programma di studi permetterà agli studenti di accedere all'istruzione e di rimanere al sicuro allo stesso tempo, come ad esempio attraverso le lezioni online e l'apprendimento a distanza attraverso 17 canali televisivi. Inoltre, per prolungare il tempo di pausa, il nuovo programma di studi diminuirà le valutazioni e ridurrà le attività non necessarie.

Inoltre, il ministero condurrà un sondaggio tra studenti, genitori e insegnanti, al fine di sviluppare gli strumenti giusti e un programma adeguato. Il 18 maggio il ministero testerà il sistema di formazione a distanza per prepararsi all'inizio del semestre, nel caso in cui la situazione non sia abbastanza sicura per l'apprendimento a scuola.

Fonte: Thai National News Bureau

Invio
Recensione dell'utente
0 (0 voti)