British Diver muore esplorando la grotta Song Hong Cave in Thailandia, nota per la sua profondità

NAKHON SI THAMMARAT: Un subacqueo britannico è stato trovato morto sabato pomeriggio nel parco Talay Songhong, un popolare sito di immersioni nel distretto di Thung Yai, nell'estremo sud della Thailandia.

Il britannico, un espatriato di 60 anni residente in Thailandia, indossava ancora la sua attrezzatura da sub quando il suo corpo è stato trovato. Non c'erano segni di aggressione e i suoi compagni di immersione erano sul posto quando la polizia è arrivata.

Il nome dell'uomo è stato nascosto da The Pattaya News.

Gli amici della vittima hanno detto alla polizia che si sono spesso tuffati a Talay Songhong a tambon Krungyan perché era un luogo popolare tra gli stranieri, ha detto Pol Col Chokdee Rakwattanapong, capo della stazione di polizia di Thung Yai, che è stato avvisato alle 14.30 circa di sabato.

L'acqua del sito è limpida e ci sono bellissime grotte sott'acqua, dicono i subacquei. La grotta è popolare nel folclore e nelle leggende thailandesi in quanto è conosciuta per la sua estrema profondità e per le voci di una città di Naga (popolo serpente) che abita molto al di sotto. Molte canzoni tradizionali thailandesi fanno riferimento alle grotte, che consistono di due piscine molto profonde.

La grotta si trova in una posizione molto remota, a circa due ore dalla più vicina grande città e dai servizi medici di Krabi. La grotta è in realtà una dolina e a 198 metri è una delle più profonde della Thailandia. Alcune parti della grotta, a causa della sua difficoltà e della sua profondità, sono ancora inesplorate.

Prima dell'incidente, il britannico si era immerso a circa 100 metri di distanza dai suoi amici. Mentre si preparavano ad esplorare le grotte, notarono che il loro compagno era rimasto sott'acqua per un tempo insolitamente lungo. Improvvisamente, una bombola è emersa in superficie e il subacqueo galleggiava sotto di essa. I suoi amici chiamarono in aiuto gli abitanti di un piccolo villaggio della zona.

La causa della morte non è stata ancora stabilita. La polizia dice che la vittima potrebbe essersi esaurita durante l'immersione, aver sviluppato i sintomi di una malattia o essere svenuta prima di annegare. Il suo corpo è stato inviato in un ospedale locale per un esame post mortem, ha detto Pol Col Chokdee.

Una folla di persone si raduna al Talay Songhong park, un popolare sito di immersioni nel distretto Thung Yai di Nakhon Si Thammarat, dopo che un cittadino britannico è stato trovato morto in acqua. (Foto di Nujaree Raekrun)

Fonte: Bangkok Post, Naew Na

https://www.bangkokpost.com/thailand/general/1821284/british-diver-dies-in-nakhon-si-thammarat

Invio
Recensione dell'utente
0 (0 voti)