Il governo thailandese mira a ridurre il numero di incidenti durante il Capodanno

BANGKOK(NNT) - Il vice primo ministro, il gen. Prawit Wongsuwan, ha incaricato le agenzie di sicurezza e le unità collegate in tutte le province di preparare misure per prevenire gli incidenti stradali durante il periodo delle vacanze di Capodanno.

Il Gen. Prawit ha partecipato a una riunione con le agenzie competenti a livello nazionale per discutere i preparativi per la sicurezza stradale durante le vacanze di Capodanno. L'incontro ha riconosciuto i preparativi già fatti nelle principali città, come Bangkok, Chiang Mai, Chon Buri e Nakhon Ratchasima. Le unità di intelligence sono state istruite a tenere sotto stretta sorveglianza i gruppi a rischio nel Paese e all'estero, in particolare nelle città chiave e nella regione meridionale. Le agenzie di sicurezza di tutte le province devono collaborare strettamente per garantire che tutte le misure siano attuate con successo sia nelle zone di confine che nelle grandi città. Esse devono utilizzare le risorse tecnologiche per aiutare a sorvegliare le destinazioni turistiche e altri luoghi popolari.

Le unità competenti devono studiare le statistiche degli incidenti stradali di quest'anno e adeguare i loro piani di conseguenza.

Il Ministero dei Trasporti prevede di ispezionare tutti i tipi di trasporto pubblico, lo stato delle strade, l'illuminazione e la segnaletica stradale. La polizia stradale deve facilitare il traffico sulle strade principali, mentre il Ministero dell'Interno deve sorvegliare i percorsi nelle zone rurali. Il Ministero della Salute Pubblica deve garantire la disponibilità di cliniche, ospedali e altre strutture mediche per ridurre al minimo le perdite di vite umane.

La Royal Thai Police è stata incaricata di far rispettare rigorosamente le leggi stradali durante i "Sette giorni pericolosi", in particolare per quanto riguarda la guida in stato di ebbrezza, l'eccesso di velocità e i motociclisti che non indossano caschi di sicurezza in tutte le aree. La polizia continuerà a reprimere le attività sconsiderate, ad aumentare la consapevolezza e a cercare la collaborazione della gente per monitorare le attività sospette e aiutarsi a vicenda.

Invio
Recensione dell'utente
0 (0 voti)
Articolo precedenteIl governo thailandese annuncia i regali di Capodanno per il popolo
Prossimo articoloTasse sugli articoli per l'igiene femminile non sollevate, dice il governo thailandese
Adam Judd è il co-proprietario di Pattaya News English dal dicembre 2017. È originario di Washington D.C., America. Il suo background è nel campo delle risorse umane e delle operazioni e scrive di notizie e della Tailandia ormai da un decennio. Ha vissuto a Pattaya per oltre sei anni e mezzo come residente a tempo pieno, è molto conosciuto a livello locale e visita il Paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, incluse le informazioni di contatto dell'ufficio, possono essere trovate nella nostra pagina Contattaci qui sotto.Le storie si prega di inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com. Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattateci: https://thepattayanews.com/contact-us/