La polizia di Pattaya arresta il sospetto che avrebbe portato armi a Bart Allen Helmus e ad altri prigionieri fuggitivi al tribunale di Pattaya

Un altro pick-up è stato sequestrato questo pomeriggio da un uomo thailandese del posto, il ventenne Warakorn 'Mod' Ditmalee, uno dei sospetti che secondo la polizia di Pattaya aveva aiutato i tre prigionieri evasi.

Aveva portato la pistola e il coltello usati per l'evasione al prigioniero thailandese "Noi Nintet" nella stanza di detenzione della cella del tribunale. Aveva anche liberato i prigionieri dalle loro catene in un punto di incontro a sud di Pattaya. Non è chiaro come sia successo esattamente questo e la polizia continua a indagare su possibili connessioni che Mod ha dovuto portare le armi in tribunale.

Warakorn è stato portato alla stazione di polizia di Pattaya per ulteriori azioni legali e un interrogatorio.

Invio
Recensione dell'utente
0 (0 voti)