L'uomo neozelandese rompe la leggenda delle fidanzate a Pattaya durante la discussione

Pattaya -
Una donna thailandese è stata ferita dopo essere stata presa a calci dal suo ragazzo straniero a Pattaya questa mattina durante una lite.

La polizia della città di Pattaya è stata informata dell'incidente alle 5:30 del mattino a Soi Thep Praya 1. La polizia, i soccorritori e The Pattaya News si sono precipitati sul posto.

La donna thailandese, Panprapa Promnok, 45 anni, piangeva di dolore. Si era rotta la gamba sinistra. È stata portata all'ospedale di Bang Lamung.

Il suo fidanzato straniero, il neozelandese Cary Thompson, 63 anni, è stato preso in custodia.

Un testimone ha detto che la coppia stava litigando prima che l'uomo straniero prendesse a calci la gamba della donna.

La signora Panprapa aveva appena denunciato alla polizia di Pattaya City la scomparsa di presunti oggetti dopo aver litigato con la presunta nuova fidanzata del signor Thompson.

La signora Panprapa è tornata dalla stazione di polizia per parlare con lui, ma hanno avuto una discussione seria.

Il signor Thompson è rimasto in custodia questa mattina.

Invio
Recensione dell'utente
0 (0 voti)