Il rimborso dell'IVA per i turisti in Thailandia aumenta il livello di rimborso, amplia i servizi di pagamento in contanti per aiutare a promuovere il turismo e la spesa

L'Agenzia delle Entrate ha deciso di aumentare il limite per il rimborso dell'imposta sul valore aggiunto (IVA) per i turisti presso gli agenti del centro città a 30.000 baht per viaggiatore dai 12.000 baht attuali.

L'agenzia di riscossione delle imposte prevede di espandere i servizi di pagamento in contanti per il rimborso dell'IVA ai turisti in 10 aeroporti internazionali in tutta la nazione, invece di limitarsi agli aeroporti di Suvarnabhumi e Don Mueang, Pinsai Suraswadi, consigliere principale dell'amministrazione fiscale strategica, ha detto senza rivelare quando le nuove regole sarebbero state applicate.

Gli altri otto aeroporti sono Chiang Mai, Chiang Rai, Phuket, Hat Yai, Krabi, Samui, U-tapao e Surat Thani.

Il Dipartimento delle Entrate permetterà presto anche ai turisti stranieri di richiedere il rimborso dell'IVA in contanti presso gli agenti del centro città in tutto il paese, ha detto il signor Pinsai.

Il regolamento modificato sarà conforme all'intenzione dei ministri dell'economia di offrire maggiore comodità ai visitatori stranieri.

Ekniti Nitithanprapas, il direttore generale del Dipartimento delle Entrate, ha detto recentemente che il dipartimento potrebbe aprire le domande per gli agenti permanenti di rimborso dell'IVA del centro città dopo risultati soddisfacenti durante un periodo di prova, con 10% vendite più alte da negozi esenti da IVA ai turisti.

Durante il periodo di prova di un anno, terminato il mese scorso, ciascuno dei cinque agenti (che includono il servizio di sportello, il Centro di rimborso IVA Tailandia e il rimborso IVA tailandese) è stato autorizzato ad aprire fino a cinque sedi a Bangkok per il servizio. I turisti cinesi, singaporiani e taiwanesi sono risultati essere le prime tre nazionalità che utilizzano i servizi di rimborso IVA in centro.

Fonte e altro ancora:

https://www.bangkokpost.com/business/1774369/vat-refund-for-tourists-hiked-to-b30-000

Invio
Recensione dell'utente
0 (0 voti)
Articolo precedenteProcessione della chiatta reale a Bangkok, Thailandia rimandata al 12 dicembre
Prossimo articoloIl capo della polizia di Pattaya City muore per un improvviso attacco di cuore
Adam Judd è il co-proprietario di Pattaya News English dal dicembre 2017. È originario di Washington D.C., America. Il suo background è nel campo delle risorse umane e delle operazioni e scrive di notizie e della Tailandia ormai da un decennio. Ha vissuto a Pattaya per oltre sei anni e mezzo come residente a tempo pieno, è molto conosciuto a livello locale e visita il Paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, incluse le informazioni di contatto dell'ufficio, possono essere trovate nella nostra pagina Contattaci qui sotto.Le storie si prega di inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com. Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattateci: https://thepattayanews.com/contact-us/