I genitori e i funzionari della scuola vogliono che si intervenga sulla popolare "Fermata dell'autobus" sulla Second Road, che è contro la legge thailandese

Pattaya-

Questa settimana i funzionari scolastici locali della scuola numero 8 di Pattaya insieme a un gruppo di genitori preoccupati hanno parlato con i funzionari della città di Pattaya e con la polizia della popolare "fermata dell'autobus" per gli autobus baht che vanno a Jomtien sulla Second Road all'angolo della Second Road di fronte alla zona di Walking Street.

I genitori sostengono che si tratta di un pericolo per la sicurezza e che questa zona dovrebbe essere un punto di raccolta e consegna per i loro figli che vanno a scuola. Invece è piena di autobus baht che si fermano in attesa che i turisti vadano a Jomtien, il che è contro la legge thailandese. Per questo motivo i genitori faticano a prendere i loro figli tra gli autobus baht parcheggiati e molti turisti che cercano di salirci. Inoltre i funzionari e i genitori affermano che i bus baht si affollano e costringono i passeggeri a stare in piedi sul retro dell'autobus, il che è anche contro la legge.

Dall'altro lato della strada c'è un'altra fermata dell'autobus che va in direzione Naklua.

Il parcheggio dei pullman Baht e l'attesa dei clienti in parcheggi non designati è contro la legge, hanno dichiarato i funzionari scolastici e i genitori, che sono stufi e vogliono che la città intervenga.

Non è chiaro, in questo momento, cosa faranno i funzionari della città di Pattaya in caso di azione.

Invio
Recensione dell'utente
0 (0 voti)