Turista indiano attaccato dai venditori di tappetini da spiaggia

Pattaya-

Un turista indiano, il signor Baldeep Sigh Gulati, 41 anni, è stato attaccato nelle prime ore del mattino di mercoledì mattina sulla spiaggia di Pattaya a meno di 100 metri dalla stazione di polizia di Pattaya.

Lui, un altro uomo indiano che non è stato nominato e due donne thailandesi che si sono identificate come amiche dei due uomini indiani, sono andate in spiaggia per rilassarsi e guardare l'acqua con qualche bevanda che avevano portato. La signora Rinlada Klahan, 29 anni, ha dichiarato alla stampa di aver portato il proprio tappetino per sedersi.

Afferma che, mentre stendevano il materassino, due uomini thailandesi attualmente sconosciuti si avvicinarono a loro e dissero che dovevano acquistare da loro un materassino per sedersi su quel tratto di spiaggia per 100 baht. Quando il signor Gulati si è rifiutato e ha detto che si trattava di una spiaggia pubblica e che non era di loro proprietà (il che è corretto) i due thailandesi hanno attaccato il signor Gulati, prendendolo a pugni e buttandolo a terra causandogli piccole ferite.

I due thailandesi sono poi fuggiti dalla scena del crimine.

Il signor Gulati e la signora Klahan sono andati immediatamente alla stazione di polizia per sporgere denuncia. La polizia di Pattaya dice che indagherà sulla CCtv nella zona per identificare i due uomini e consegnarli alla giustizia per aver causato un altro incidente dannoso ai turisti poco dopo che un turista tedesco è stato attaccato da un motociclista la settimana prima.

 

Invio
Recensione dell'utente
0 (0 voti)