La tendenza allo sbiancamento del pene aumenta in Thailandia, ma è pericoloso?

Trattamento di sbiancamento del pene presso la Clinica Lelux di Bangkok, Thailandia.

Una clinica di chirurgia plastica di Bangkok ha fatto notizia in Tailandia dopo aver condiviso un video su Facebook di un nuovo trattamento "di bellezza" non convenzionale: lo sbiancamento del pene.

"In questi giorni molte persone se lo chiedono. Abbiamo circa 100 clienti al mese, da tre a quattro clienti al giorno", ha dichiarato Bunthita Wattanasiri, responsabile del reparto di Skin e Laser del Lelax Hospital and Clinic, alla Associated Press.

Secondo l'agenzia di stampa tedesca dpa, un'iscrizione su Facebook di mercoledì da parte di uno dei rappresentanti della clinica che ha pubblicizzato la procedura aveva ricevuto oltre 6.800 reazioni e 22.500 commenti a partire da giovedì. Noi di The Pattaya News non condivideremo il video vero e proprio, ma ecco una foto per gentile concessione della clinica, il Lelax Hospital, a Bangkok.

Trattamento di sbiancamento del pene presso la Clinica Lelux di Bangkok, Thailandia.

Lo sbiancamento della pelle è un grande business. La BBC Thai Service riferisce che l'industria dello sbiancamento nella regione dell'Asia-Pacifico misura fino a circa $ 2 miliardi all'anno. La pubblicità per i trattamenti di sbiancamento della pelle viene ampiamente mostrata sui cartelloni pubblicitari e sui giornali, mentre le farmacie hanno in stock prodotti da banco per lo sbiancamento della pelle.

La tendenza culturale è attribuita a una percezione antiquata secondo cui una pelle più scura implica l'appartenenza alla classe operaia, mentre una pelle più chiara significa non aver mai lavorato nei campi.
La BBC Thai Service ha intervistato un paziente che ha affermato che il trattamento lo faceva sentire più sicuro di sé e, cito: "Volevo sentirmi più sicuro nei miei slip da nuoto".
Giovedì, la notizia virale del trattamento con il Lelax ha spinto il ministero della sanità pubblica thailandese ad emettere un avviso sullo sbiancamento del pene, dicendo che era pericoloso, che non valeva la pena soffrire e che era uno spreco di denaro.

I trattamenti laser rompono la pigmentazione della pelle, e il processo può essere sicuramente pericoloso. Il BBC Thai Service riferisce che se la potenza del laser è elevata, può causare arrossamenti, piaghe sanguinolente e, di conseguenza, possibili infezioni. Se i laser sono meno intensi, potrebbe causare un effetto lentigginoso permanente. Per una delle aree più sensibili del corpo, sembra che non valga la pena di correre il rischio.

Tuttavia, noi di The Pattaya News pensiamo che probabilmente diventerà più popolare solo perché lo sbiancamento della pelle in generale è così comune e accettato in Thailandia. Cosa ne pensate? Lasciate un commento qui sotto e fateci sapere!

Invio
Recensione dell'utente
0 (0 voti)